Flusso di lavoro per la stampa digitale GreenBOX


  • GreenFLOW è una soluzione hardware e software basata sulla consolidata tecnologia ProXFLOW®.
    La soluzione GreenFLOW è nata alla fine del 2020 per soddisfare le specifiche esigenze dell'importante produttore Printsolution S.r.l. di Milano, che realizza e commercializza soluzioni professionali ON-DEMAND per il settore dell'etichetta e del packaging.

    La soluzione GreenFLOW è costituita da un matrimonio tra un raffinato software e un performante hardware. Questo insieme ha permesso di realizzare un prodotto "MADE in ITALY" che dispone di strumenti che contribuiscono ad incrementare l'efficienza aziendale riducendo i tempi di produzione, eliminando le non conformità e gli sprechi e offre dei controlli con mirate informazioni richieste dalle conformità "Industria 4.0".

    GreenFLOW è semplice da usare perchè dispone di un unico cruscotto di controllo che permette di percepire con precisione ogni processo nel flusso di lavoro. Una chiara disposizione grafica dei MODULI di elaborazione, permette di comprendere dove è presente il proprio file PDF e a quale elaborazione è sottoposto. Ogni elaborazione è semplicemente attivata con un Drag&Drop da parte dell'operatore, ad esempio, per avviare un nuovo processo di stampa basta solo prendere il file desiderato e trascinarlo sopra il MODULO di stampa GreenBOX!

    GreenFLOW include la tecnologia di ENFOCUS per poter editare e corregere qualsiasi file PDF senza dover nuovamente interpellare il Vostro grafico per delle non conformità grafiche della commessa. Un grande disimpegno e soprattutto la riduzione dei tempi di processo che spesso non possono essere monetizzati.

    GreenFLOW include sempre la tecnologia ProXDATA®, per inserire dati variabili nel processo di stampa. Ogni singolo lavoro può avere un codice univoco, un particolare testo, indirizzo, nome, un codice anticontraffazione e molteplici codici a barre.

    Il vero MODULO per importanza è il "CONTROLLA" che assicura in pochi secondi, la conformità di tutti i file PDF applicando verifiche ed eventuali correzioni in automatico. Il MODULO CONTROLLA permette di eseguire oltre 4800 analisi all'interno della struttura del PDF, rendendo sempre conforme il file PDF evitando una singola stampa errata. Il MODULO CONTROLLA memorizza per ogni lavoro, le verifiche, le correzioni e le avvertenze della sua elaborazione. Un rapportino nel formato PDF crea una distinta dettagliata sul contenuto del file PDF e indica di colore rosso gli errori presenti, di color giallo i parametri che possono essere precari e infine in verde tutte le correzioni che ha applicato in automatico.

    L'ultimo MODULO richiama il nome del dispositivo, la stampante GreenBOX.
    GreenFLOW attraverso il MODULO GreenBOX inoltra i file PDF conformi alla stampante GreenBOX, memorizzando per ogni processo dati importanti sul lavoro come il numero di pagine, la superfcie complessiva di stampa, il consumo di inchiostro, date e tempi idonei a successive analisi gestionali amministrative.

    Il sistema inlcude un serizio di tele-assistenza in abbonamento annuale. In pochissimo tempo personale tecnico specializzato offre assistenza e consulenza tramite una connessione in desktop remoto nella massima sicurezza. L'abbonamento attivo da diritto anche alla disponibilità di ottenere qualsiasi aggiornamento software della soluzione GreenFLOW.

    Per qualsiasi informazione tecnica in merito al prodotto non esitate a contattarci. Per qualsiasi informazione commerciale l'unico referente è la Printsolution S.r.l.


  • La soluzione GreenFLOW è un vero flusso di lavoro della prestampa. Il sistema si inserisce tra l'ambiente grafico aziendale e la stampante GreenBOX.
    Partendo dalla tecnologia sviluppata nella nostra soluzione principe ProXFLOW®, è stato relativamente veloce sviluppare il nuovo cruscotto di controllo conforme le mirate necessità commerciali del nostro partner.

    L'unico formato ammesso all'interno del software è quello del PDF, indipendentemente dalla versione e dal creatore. GreenFLOW sarà sempre in grado di elaborarlo e analizzarlo secondo le specifiche impostate. I file entrano nel flusso di lavoro grazie alla disponibilità di 10 code di stampa, nelle quali è possibile differenziare i parametri di configurazione. In questo modo ogni coda predispone il proprio lavoro con la consapevolezza della qualità o del colore desiderato. L'organizzazione dell'ingresso dei documenti è affidata al MODULO INGRESSO. Se il file è danneggiato o non rispetta il formato PDF, viene immediatamente emarginato del sistema ponendolo in una zona di errore. In questa situazione, la grafica del MODULO INGRESSO espone un evidante triangolo rosso di allarme e il sistema genera un suono ciclico per attirare l'attenzione dell'operatore.

    Il PDF una volta entrato nel sistema passa direttamente al MODULO CONTROLLA, un MODULO "magico" che offre innumerevoli controlli e correzioni applicabili in automatico in base a delle regole e verifiche richieste dall'operatore. La tecnologia impiegata è dell'ENFOCUS. Il MODULO CONTROLLA costantemente indica i file presenti nelle code di calcolo, quelli che hanno degli errori o quelli che possiedono dei valori precari. Ad esempio, se viene stabilito che il file non deve contenere oggetti RGB, il MODULO CONTROLLA sposta nella zona di errore tutti i file che possiedono elementi interni che usano lo spazio colore RGB oppure, se volete essere avvisati se nel PDF sono presenti delle immagini con risoluzione inferiore a 300Dpi ma superiore ai 200Dpi, allora il MODULO CONTROLLA sposta il file PDF nella zona degli avvisi. Il MODULO CONTROLLA è in grado anche di "riparare" il PDF, quindi sempre nel caso degli oggetti RGB è possibile configurare il MODULO per convertirli autonomamente nel profilo colore CMYK, senza dare errore, ma riportando la correzione su un rapportino interattivo che con precisione spiega quanti RGB sono stati convertiti e in quale zona o pagina erano presenti nel documento.

    Solo se il file è conforme riesce ad accedere al MODULO successivo GESTIONE. In questo MODULO i file possono essere aperti, modificati, ispezionati usando strumenti grafici che nativamente cambiano il PDF, senza smonatre la struttura interna e quindi senza recare potenziali sorprese nei processi di elaborazione. La parte inferiore dell'interfaccia espone la lista dei file presenti e ad ogni selezione, GreenFLOW crea una veloce anteprima per comprendere il lavoro e il suo orientamento nel processo di stampa. Il MODULO GESTIONE possiede due zone di esercizio, quella di scansione/elaborazione o quella definità dei file pronti che l'operatore usa per distinguere chiaramente i file che sono stati completati.
    Se dopo molteplici modifiche manuali l'operatore volesse verificare la conformità del PDF, è semplicemente necessario prendere il file e trascinarlo sul MODULO CONTROLLA che eseguirà nuovamente i controlli e le correzioni pianificate.


    In tutti i file presenti nel MODULO GESTIONE, è possibile aggiungere dei dati variabili come un numeratore, un codice a barre univoco e tanti altri ancora. Un semplice trascinamento del documento sopra il MODULO ProXDATA® e immediatamente si apre la soluzione per inserire ogni dato dinamico come desiderato. La tecnologia di ProXDATA® permette di generare migliaia di stampe con il dato variabile in qualche secondo.

    Stabilito che il file PDF sia finito e pronto alla stampa, l'operatore lo trascina sul MODULO GreenBOX per avviare il processo di stampa. Il MODULO GreenBOX fornisce per ogni commessa diverse informazioni tecniche utilizzabili dai processi amministrativi o di preventivazione. Il numero di lavori stampati, le superfici totali di stampa, il numero di copie, la quantità dell'ichiostro impiegato sono una parte delle informazioni accessibili che vengono archiviate.


    Tutti i sistemi GreenFLOW includono il servizio di tele-assistenza con il quale tecnici specializzati di prodotto possono assistere il Cliente in caso di difficoltà. Lo stesso servizio è anche impiegato per analizzare insieme al Cliente, potenziali ulteriori sviluppi della soluzione.
  • GreenFLOW è un software funzionante esclusivamente in ambiente Microsoft Windows

    Sistemi operativi
    Windows 8.xx (64bit)
    Windows 10 (64bit)
    Windows 2012 Server (64bit)
    Windows 2016 Server
    Windows 2019 Server
    Software
    Librerie framework 4.7.x completamente installate
    Scheda grafica
    Risoluzione di almeno 1240x800 pixel
    16 milioni di colori
    Processore
    Intel 2GHz con almeno 4 core
    Memoria RAM
    8 Gbyte
    Disco Rigido
    Spazio libero nel disco di sistema 500Gbyte
    Connettività
    Connessione INTERNET obbligatoria per l'attivazione e la gestione della licenza
    Attenzione, i sistemi operativi devono essere nativamente a 64bit
  • Pagina in costruzione...